Hexathron Racing Systems è sempre più attiva nel mondo del simracing ed e-sports: la società di engineering milanese infatti, grazie alla partnership con Ebimotors, sarà al via della 12 Ore di Monza virtuale organizzata da Creventic e 24H Series. Un evento di caratura internazionale, che si correrà su piattaforma iRacing, che vedrà al via piloti di fama mondiale come Mirko Bortolotti, Dirk Muller e Yelmer Buurman; 56 le auto iscritte, divise in 4 categorie (GT3, 991, GT4 e TCR), per un totale di oltre 200 piloti.

Una sfida emozionante ed impegnativa, che sarà possibile seguire interamente in live streaming nella giornata di sabato 23 maggio sul canale YouTube ufficiale dell’organizzatore olandese. Il semaforo verde della gara scatterà alle ore 12 (con il termine previsto a mezzanotte), mentre in mattinata si svolgeranno prove libere e qualifiche.

La vettura scelta da Hexathron Racing Systems ed Ebimotors per la E-Sports 12H Monza è un’Audi R8 LMS GT3 Evo, che sarà schierata in pista con il numero 99 e una livrea tricolore, quale emblema della volontà di ripartire uniti.

Al volante, il trio composto da Fabio Magnani, Alessandro Poli e Federico Turrata; a coadiuvare i tre in qualità di Team Manager e Race Engineer ci sarà Maurizio Soro, già ingegnere di pista del team comasco in importanti competizioni reali come la 24 Ore di Le Mans e quella di Daytona.

Tutte le informazioni sono disponibili sul sito ufficiale dell’evento; qualifiche e gara saranno commentate dalle voci di Radio Le Mans, con il live streaming previsto anche sul sito 24H Series e sulla pagina Facebook.

L’Audi R8 tricolore di Ebimotors powered by Hexathron Racing Systems potrebbe essere il primo tassello di una nuova partnership tra le due aziende. Nel corso dell’anno si potrebbe valutare la partecipazione al campionato e-Sports 24H Series che partirà a ottobre.