Dopo il successo della prima edizione, che si è conclusa ieri con l’esperienza sul simulatore di guida professionale HRS Drivers Training System, Hexathron Racing Systems ha già aperto le iscrizioni per il secondo Corso “Race Engineering” che partirà a fine Settembre. Anche per questa seconda edizione sono previste 16 lezioni, per un totale di 50 ore, tenute da docenti e professionisti del motorsport di altissimo livello, oltre alle attività in pista e al simulatore. Il corso, aperto ad un massimo di sei iscritti, avrà luogo prevalentemente nella sede di Hexathron Racing Systems a Milano, con la prima lezione prevista il 29 Settembre mentre la conclusione è fissata al 28 Ottobre, con argomenti che spazieranno dall’aerodinamica e CFD passando per propulsori, power units ibride, lavoro specifico in pista, dinamica del veicolo e molto altro ancora. Nel corso verranno affrontati i temi fondamentali inerenti al Race Engineering, in dettaglio:

  • dinamica del veicolo (motore, trasmissione, telaio, aerodinamica, sospensioni, ecc)
  • attività in pista (preparazione dell’evento, regolamenti, set up vettura)
  • analisi dati (software vettura, telemetria, acquisizione)
  • impiego del simulatore di guida professionale, con la struttura utilizzata da Hexathron Racing Systems per i propri clienti, team e piloti.

I partecipanti avranno inoltre la possibilità esclusiva di salire su una vettura da corsa dotata di doppio sedile, a fianco di un pilota professionista per capire in prima persona che cos’è un’auto da corsa nel suo elemento naturale, quali sono le sue reazioni dinamiche e qual è la sua gestione in pista.

Le iscrizioni sono già aperte per un numero limitato di partecipanti (6 a corso).

Marco Calovolo (CEO Hexathron Racing Systems): “Siamo decisamente soddisfatti di come è andato il nostro primo corso di formazione e avvicinamento alla professione di Race Engineer, dove addirittura abbiamo avuto un overbooking rispetto alle previsioni iniziali. Abbiamo ricevuto ottimi riscontri sia dai partecipanti che dalle diverse realtà coinvolte che hanno deciso di collaborare con entusiasmo, da Eurointernational ad Autotecnica Motori passando per ARC_Team, PB Racing e BoB Engineering, che ringrazio sentitamente in egual modo. Per la seconda edizione, al via a fine Settembre, abbiamo deciso di variare leggermente il format mantenendo inalterati i contenuti e, se possibile, li arricchiremo ancora di più con nuove iniziative, anche a corollario delle lezioni stesse.

Corso Race Engineering Hexathron Racing Systems (1)