Il China Touring Car Championship 2015 è già partito, con le qualifiche disputate quest’oggi a Zhaoqing (Guandong), dove KIA Racing ha conquistato interamente la prima fila grazie alla pole position di Jason Zhang Zhi Qiang e al secondo tempo di Larry Lin Le Feng, primo vero risultato dopo il positivo debutto a metà della scorsa stagione. KIA Racing infatti ha deciso di raddoppiare il proprio impegno nel CTCC schierando quattro nuove KIA K3S e confermando Hexathron Racing Systems in qualità di partner tecnico principale per lo sviluppo e la supervisione ingegneristica in pista delle quattro vetture dopo la prima collaborazione del 2014: la società di engineering milanese sarà infatti presente in ogni sessione di test e in tutti gli otto appuntamenti per coordinare al meglio ogni attività riguardante le K3S. Due le figure di Hexathron Racing Systems che affiancheranno KIA Racing Team nel CTCC 2015 con Federico Turrata e Marco Calovolo che saranno i punti di riferimento della divisione corse di KIA, con quest’ultimo che sarà sostituito dall’Ing. Oscar Jimenez Martinez nei week end concomitanti con il WTCC.

Marco Calovolo (CEO Hexathron Racing Systems): “Siamo molto contenti nonché orgogliosi che KIA Racing abbia deciso di confermare Hexathron Racing Systems quale proprio punto di riferimento per il Race Engineering in pista sulle KIA K3S. In ogni appuntamento, sia nei test che negli otto round del China Touring Car Championship 2015, saremo presenti con due ingegneri per seguire le quattro vetture in pista. Già dai primi test, la vettura è migliorata molto rispetto all’anno scorso ed ora anche il team è senz’altro più rodato rispetto alle gare disputate nella seconda parte della scorsa stagione. Siamo molto fiduciosi di far bene e KIA Racing ha tutti gli elementi per puntare in alto, e noi faremo del nostro meglio per supportare con i nostri ingegneri questo progetto, sia in pista che per quanto riguarda lo sviluppo dell’auto.

Federico Turrata (Hexathron Racing Systems)

KIA K3S (China Touring Car Championship)