Nel quarto appuntamento della Lotus Cup Italia al Mugello sono stati Carlo Mantori (Cipriani Motorsport) e Luca Lorenzini (Essecorse) ad aggiudicarsi la vittoria nelle due gare disputatesi sul bellissimo circuito toscano. In Gara 1, sul podio insieme a Mantori sono saliti Fabrizio Scolari e Filippo Manassero mentre in Gara 2 Lorenzini ha preceduto Marco Coldani (Siliprandi Racing) e Fabrizio Scolari. Un ottimo banco di prova per le Lotus Elise Cup PB-R, che in questo appuntamento beneficiavano di un aggiornamento tecnico alle molle deliberato da Hexathron Racing Systems e PB Racing. Nel fine settimana toscano, ha debuttato la “Hexathron Racing Systems – Healthcare Division” grazie alla disponibilità del Dottor Francesco Tarantini, il quale ha supportato i piloti dal punto di vista medico e fisioterapico, una prova sul campo più che positiva in vista di un possibile impegno a tempo pieno nel 2015. In pista invece sono state provate le pastiglie freno Winmax: Stefano d’Aste ha compiuto diversi giri al volante di una delle Lotus Elise Cup PB-R comparando le varie mescole e dicendosi più che soddisfatto della prova effettuata in vista di un possibile impiego nella prossima stagione.

Contenuto non disponibile
Consenti le funzionalità cliccando su "Accetto" nel banner"