È stato un graditissimo ritorno quello di Marco Bonanomi presso il Training Center ARC-Team Engineering / Hexathron Racing Systems nella giornata di lunedì 2 Maggio. Il forte pilota lecchese, ufficiale Audi Sport già da diversi anni, ha voluto allenarsi sul simulatore professionale HRS Drivers Training System prima del suo debutto nell’Australian GT Championship con l’Audi R8 LMS. Marco Bonanomi ha guidato per alcune ore sul simulatore di guida professionale per familiarizzare con il circuito di Barbagallo, dove poi – al volante della GT di Ingolstadt – ha ottenuto la pole position mentre in gara non ha potuto esprimere il suo potenziale a causa di un incidente che ha coinvolto il suo compagno di equipaggio.

Contenuto non disponibile
Consenti le funzionalità cliccando su "Accetto" nel banner"