La collaborazione tra KIA Racing Team ed Hexathron Racing Systems continuerà anche nella stagione 2017 del China Touring Car Championship: il team di Zhuhai ha infatti confermato la società di engineering milanese come principale partner tecnico dopo gli ottimi risultati ottenuti negli ultimi due anni, con i due titoli consecutivi conquistati tra i Costruttori; ciò ha spinto KIA Motors a chiedere un ulteriore “rinforzo” ad Hexathron Racing Systems, che quest’anno supporterà la squadra asiatica in ogni appuntamento con due ingegneri di pista e uno dedicato all’analisi dati, personale che curerà inoltre lo sviluppo della nuova KIA K3 2.0 durante tutto l’arco del campionato.

Marco Calovolo (CEO Hexathron Racing Systems): “Quest’anno sarà per noi la terza stagione insieme a KIA Racing Team nel China Touring Car Championship, dove nelle ultime due abbiamo ottenuto straordinari risultati insieme laureandoci campioni tra le case costruttrici partecipanti; per questo sono grato a Du Jun e John Ling per la fiducia reciproca. La stagione che inizierà tra poco sarà una sfida per noi e per la squadra, con una auto completamente nuova, nuovi regolamenti e altro ancora: per questo abbiamo deciso di rinforzare il nostro organico in loco con un terzo ingegnere che si aggiungerà ai due nostri già presenti, per supportare al meglio la squadra, che ha sempre lavorato ottimamente. Ovviamente il nostro obbiettivo comune è quello di vincere entrambi i campionati (piloti e costruttori) e stiamo già lavorando con il nostro staff in Cina per arrivare alla prima gara al 100% delle potenzialità.

John Ling (Team Manager KIA Racing): “Marco Calovolo e i suoi collaboratori sono un team di persone qualificate e altamente professionali. La collaborazione con Hexathron Racing Systems ha portato risultati fantastici a KIA Racing negli ultimi due anni e sono sicuro che, insieme, potremo far nostra anche questa nuova sfida che ci attende, dove vincere il campionato è chiaramente il nostro target.